BIBLIOTECA

Genshin Impact | La Principessa Cinghiale (III)

Riassunto

Ora e per sempre sarai privo di speranza. Quale destino attende il cucciolo di lupo con una maledizione così crudele?
La principessa del cinghiale, parte 3

Contenuto del libro

Il cucciolo era un ragazzo spensierato che aveva occhi azzurri luminosi e un pelo grigio scivoloso.
Quando si arrabbiava, sembrava esattamente come il rilievo della testa del lupo nella cattedrale di Mondstadt.
Ma un giorno, mentre stava cacciando nella foresta, si è imbattuto nel malvagio stregone scoiattolo Woobakwa!
Di tutti gli esseri del mondo antico, nessuno era più malvagio di Woobakwa, nemmeno demoni e draghi. Woobakwa disprezzava tutto ciò che è buono e giurava di trasformare la bellezza in bruttezza e trasformare la luce in oscurità.

Vedendo l'allegro lupo, la rabbia ribollì dentro di lui. Imprecò: "Stridio! Strillare! Sono arrabbiato! Getterò il ghiaccio più freddo nel suo cuore e non conoscerà mai il significato della speranza ".
Detto questo, Woobakwa iniziò a maledire il cucciolo con la sua magia. Ma il cucciolo lo inghiottì, proprio così, senza il minimo preavviso.
Woobakwa era così furioso che maledisse il cucciolo usando le parole più disgustose e offensive mai pronunciate da uno scoiattolo. Il cucciolo sentì il rumore provenire dalla sua bocca e solo allora si rese conto del suo errore.
"Aroo, mi dispiace così tanto, signor scoiattolo, pensavo fossi commestibile!"

Il cucciolo voleva scusarsi con lo scoiattolo, ma sentì la gola stringersi e poi allentarsi. Lo scoiattolo gli scivolò giù allo stomaco con un sorso.

(Un foglio di carta con una bella scrittura è allegato a questa pagina: "Lily, ecco perché dovresti mangiare con attenzione quando sei fuori."

Nessuna voce trovata.

Pubblicazioni correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Torna all'inizio pulsante