Mondstadt

GENSHIN IMPACT | Ludi Harpastum (Mondstadt)

Ludi harpastum

Mihoyo ha pubblicato il secondo nella sua serie di articoli "Teyvat Travel Highlight" per il suo imminente gioco di ruolo d'azione open world Genshin Impact, che copre le "destinazioni principali" del mondo di gioco di Tevyat. Questo è intitolato «Ludi harpastum«.

Cronaca di Venti su Ludi Harpastum

Genshin Impact - Venti

Il destino non è rilevante per i bardi amanti della libertà, ma piuttosto ci piace il viaggio che ci porta lì. Almeno questo è quello che pensavo prima di arrivare Mondstadt.

Oggi è il mio decimo giorno a Mondstadt e c'è stato un cambiamento totalmente inaspettato nei miei piani. (Ero pronto per andare da qualche altra parte un paio di giorni fa).

Ho deciso di restare perché ho notato che Mondstadt corrisponde perfettamente alla descrizione di Alan il Bardo (la cui poesia mi ha sempre ispirato molto). I suoi dolci e misteriosi segreti sono nascosti in luoghi sconosciuti, silenziosamente desiderosi di essere scoperti. Tuttavia, ad essere onesti, il mio soggiorno a Mondstadt è stato prolungato grazie a Ludi harpastum, un festival annuale in città. Che meraviglia! Come potevo mancare a un'occasione così unica?

Gli inizi di Mondstadt

Una volta ho sentito un mercante ubriaco balbettare che Mondstadt era in origine un villaggio molto piccolo ... Ha iniziato a crescere quando Barbatos ha lasciato cadere una piuma nel villaggio, come simbolo di libertà. Da allora, ogni anno si tiene una commemorazione per ringraziare Barbatos per la sua benedizione. Nel tempo, questa commemorazione è diventata la grande festa che oggi conosciamo Ludi Harpastum. Sono 15 giorni pieni di vino squisito, poesia, musica, fiori e rituali. In questo periodo dell'anno, l'intera città esplode di gioia e libertà.

I cittadini di Mondstadt erano già impegnati a preparare la festa il giorno del mio arrivo.

 

Taverne di Mondstadt

Oggigiorno, taverne e ristoranti espongono i loro migliori piatti sulla soglia di casa, mentre il Vigna dell'Alba consegna tonnellate di fusti pieni di birra artigianale e vino alla frutta. (Credimi, il vino di Mondstadt è il migliore di Teyvat.) Con l'aiuto dei venti di Barbatos, puoi catturare i deliziosi aromi di un'ampia varietà di formaggi, carne arrosto e frutta fresca che riempiono le strade della città. Ogni famiglia appende un Harpastum fatto a mano sul cancello delle loro case, simbolo di protezione del Arconte Anemo. Non pochi bardi, vedendo le bellissime decorazioni, si fermano a cantare poesie piene di sentimento e di atmosfera festosa.

Sono certo che le persone oggi hanno completamente dimenticato il carattere sacro che Ludi Harpastum aveva nelle sue origini. Sicuramente lo vedono come una mera successione di eventi animati, come qualsiasi altro festival in calendario. Tuttavia, per noi bardi con un occhio attento ai dettagli, Ludi harpastum è sicuramente il miglior festival dell'intero continente di Teyvat. Anche una persona non Mondstadt come me può godere dei sentimenti di libertà e gioia che caratterizzano questa città.

La gente di Mondstadt

A mio parere, la gente di Mondstadt è più aperta che in qualsiasi altro posto a Teyvat. Esprimono apertamente le loro emozioni di felicità e dissolutezza, specialmente durante le notti di celebrazione di Ludi Harpastum.

Uno degli ultimi giorni del festival, ho partecipato al Campionato di volo nella piazza della cattedrale. Lì ho subito riconosciuto la ragazza che Mondstadt mi ha mostrato il primo giorno. Ricordo che mi disse con orgoglio che era la campionessa di volo della città, anche se a quel tempo non mi importava. Guardandola planare come un fulmine rosso nel cielo, ho pensato che Barbatos avesse benedetto il suo popolo con la forza della libertà, del coraggio, della vitalità e della grande volontà. Tutte queste qualità scorrono nel sangue dei suoi abitanti.

Ho pensato di chiedere scusa al Arconte Anemo, per essere scettico sulla sua gente. Dopo il campionato, ho appeso una poesia che ho scritto per la giovane donna al campanello eolico più grande della piazza, sperando che avrebbe ricevuto le mie scuse e i migliori auguri per il futuro.

Anche nel cuore della notte, non è insolito sentire il trambusto e vedere il mercato illuminato dalle fiaccole mentre guardo fuori dalla finestra.

Conclusioni su Mondstadt

È possibile che quando sarò troppo vecchio per viaggiare, mi sistemerò in una casetta che costruisco in un luogo soleggiato alla periferia di Mondstadt. Se qualcuno bussasse alla mia porta con in mano una birra artigianale dell'osteria Obsequio del Ángel, lo accoglierei con i miei versi più appassionati.

Pubblicazioni correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Torna all'inizio pulsante